L'azienda News La miglior tecnologia nel mese di Luglio

La miglior tecnologia nel mese di Luglio

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

TECNOLOGIE A CONFRONTO: QUAL E' STATA LA MIGLIORE NEL MESE DI LUGLIO?

Per un impianto fotovoltaico Luglio è il miglior mese in assoluto in termini di quantità di energia prodotta, il "bel tempo" stabile e le lunghe giornate tipiche di questo mese, permettono di raggiungere produzioni mensili altissime, ma allo stesso tempo risulta essere anche il più sfavorevole alle potenze di picco raggiunte dalle celle fotovoltaiche.

La colpa è delle alte temperature che abbassano la potenza dei moduli fotovoltaici, le celle lavorano a temperature altissime aumentando la dispersione e diminuendo la potenza erogata, nelle zone di pianura questo fenomeno si accentua ulteriormente per la scarsa ventilazione naturale, l'afa che si crea influisce negativamente sulle prestazioni delle celle fotovoltaiche, in modo differente a secondo della tipologia del modulo.

Guardiamo come si sono comportati gli impianti fotovoltaici di Eco Source.

Chi è stato il migliore?

Nel mese di Luglio l'impianto più performante è quello della Famiglia Petrucci, anche se installato su falde Est e Ovest, ha "messo dietro" tutti gli altri impianti, secondo gradino del podio per l'impianto della Famiglia Romano, esposto a Sud, e in terza posizione troviamo un altro impianto Est/Ovest, quello della Famiglia Bottini.

Impianti fotovoltaici Est/Ovest con queste prestazioni è veramente  incredibile, era impensabile fino a qualche anno fa, merito della continua evoluzione dei materiali e delle nuove tecnologie presenti sul mercato. Oggi non esistono condizioni sfavorevoli al punto tale da considerare "non conveniente" l'installazione di un impianto fotovoltaico sul proprio tetto, basta solo utilizzare la giusta tecnologia in grado di assecondare e di non risentire dell'esposizione "non ottimale".

A differenza delle celle in Film Sottile, quelle in Silicio Cristallino patiscono molto le alte temperature, i moduli della famiglia Cavallo hanno raggiunto piccchi di potenza pari al 94% della reale potenza installata contro 83% raggiunta dai moduli con celle in silicio.

 

  Impianto Fotovoltaico Famiglia Petrucci

Moduli CIS + Inverter SolarEdge
3 kWp su falda Est e Ovest
Produzione Mensile: 597 kWh
Resa di ogni kWp: 199 kWh
Max Potenza raggiunta: 2,81 kWp (94%)

 

 

 

 

 

 

 

  Impianto Fotovoltaico Famiglia Romano

Moduli Silicio + Inverter SolarEdge
3 kWp su falda Sud
Produzione Mensile: 553 kWh
Resa di ogni kWp: 184 kWh
Max Potenza raggiunta: 2,49 kWp (83%)

 

 

 

 

 

 

 

  Impianto Fotovoltaico Famiglia Bottini

Moduli HIT + Inverter SolarEdge
4 kWp su falde Est e Ovest
Produzione Mensile: 731 kWh
Resa di ogni kWp: 183 kWh
Max Potenza raggiunta: 3,29 kWp (82%)

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguici su...

powered by Web2Lab studio